Ecco quando iniziano gli incubi dei bambini: fatti incredibili sui sogni

Sia che lo ricordate o no, sognate ogni notte. A volte sono felici, altre volte tristi, spesso bizzarre e, se siete fortunati, di tanto in tanto avrete un sogno sexy.

Sono una parte normale del sonno, qualcosa su cui passiamo un terzo della nostra vita.

Advertisements

Sebbene gli esperti siano ancora divisi su ciò che ci dicono i sogni, la ricerca ci ha fornito alcune informazioni aperte sui sogni. Ecco alcuni fatti sorprendenti sul sonno, che vanno da interessanti a davvero bizzarri.

  • I nostri sogni più vividi avvengono durante la fase REM (Rapid Eye Movement), che si verifica in brevi episodi durante la notte a intervalli di circa 90-120 minuti.
  • Al mattino compaiono sogni più lunghi.
  • È più probabile che ricordi i vostri sogni nei fine settimana o nei giorni in cui dormi di più, perché ogni episodio della fase REM è più lungo dell’ultimo.
  • La maggior parte dei muscoli è paralizzata durante la fase REM.
  • Sogniamo principalmente per immagini e la maggior parte dei sogni sono per lo più visivi con poco suono o movimento.
  • I sogni ricorrenti nei bambini sono principalmente i seguenti: conflitti con animali o mostri, aggressività fisica, caduta, fuga.
  • Circa il 12% delle persone ha sogni in bianco e nero.
  • Molti sogni ci sono strani perché la parte del cervello che è responsabile di dare un senso alle cose viene interrotta durante il sogno.
  • La maggior parte dei nostri sogni sono legati a pensieri o eventi del giorno o due precedenti.
  • Probabilmente state solo sognando volti che avete già visto di persona o in TV.
  • È più probabile che voi facciate sogni piacevoli se non siete stressati e vi sentite soddisfatti nella vita reale.
  • Gli incubi fanno sì che gli uomini abbiano da tre a cinque erezioni ogni notte, alcune delle quali durano fino a 30 minuti. Hm …😀
  • Gli uomini non sono gli unici ad avere sogni sessuali. Le donne possono espellere le secrezioni vaginali dall’eccitazione e persino provare un orgasmo quando sognano di fare sesso.
  • Secondo il sondaggio, circa il 4% degli uomini e delle donne sogna il sesso.
  • Sogni con il sesso sono più spessi se dormite sullo stomaco.
  • Gli uomini sognano il sesso con più donne il doppio di quanto le donne sognino il sesso con altri uomini.
  • Le donne hanno il doppio delle probabilità di avere sogni sessuali con personaggi pubblici rispetto agli uomini.
  • Gli incubi di solito iniziano tra i 3 ei 6 anni e diminuiscono dopo i 10 anni.
  • Le donne hanno più incubi degli uomini.
  • Gli incubi di solito si verificano nell’ultimo terzo della notte.
  • Se avete incubi ricorrenti che si verificano frequentemente e sono abbastanza fastidiosi da influire sulla vostra capacità di funzionare, potreste avere una condizione chiamata disturbo da incubo.
  • Circa l’8% della popolazione generale soffre di paralisi del sonno, ovvero l’incapacità di spostarsi tra il sonno e la veglia.
  • I sogni tristi sui cari defunti sono più comuni durante le vacanze.
  • Gli incubi sono episodi di intensa paura, urla e persino corsa o comportamento aggressivo durante il sonno. Quasi il 40% dei bambini ha incubi. Circa il 3% degli adulti soffre di incubi.
  • Mangiare prima di coricarsi rende più probabili gli incubi, perché aumenta il metabolismo, inviando un segnale al cervello per essere più attivo.
  • Alcuni farmaci, come antidepressivi e narcotici, aumentano la frequenza degli incubi.
  • La confusione, il disgusto, la tristezza e il senso di colpa sono più spesso la forza trainante degli incubi della paura, ha dimostrato la ricerca.
  • Tutti sognano, compresi gli animali domestici.
  • Le persone dimenticano dal 95% al ​​99% dei loro sogni.
  • Le persone di età superiore ai 10 anni fanno almeno 4-6 sogni ogni notte.
  • I sogni negativi sono più comuni di quelli positivi.
  • Potreste essere in grado di imparare a controllare i vostri sogni usando tecniche di sogno lucido.
  • I sogni su come cadono i denti possono essere causati da un’irritazione dentale non diagnosticata, come il bruxismo, e non da una premonizione di morte come affermano le persone anziane.

Psicologia dei sogni

Tutti, prima o poi, si chiedevano cosa significassero i loro sogni. Il sonno è lo stato cognitivo più ampiamente studiato.

Mentre alcuni esperti credono che i sogni non abbiano significato e non abbiano alcuna funzione, altri credono che i nostri sogni abbiano un significato.

Advertisements

Esistono numerose teorie su cosa significano i sogni, alcune delle teorie più riconosciute includono:

Teoria psicoanalitica

In questa teoria, si ritiene che i sogni rappresentino desideri inconsci, realizzazione di desideri e conflitti personali.

I sogni ci danno un modo per agire nei desideri inconsci nella sicurezza di un ambiente irreale, perché la loro azione nella realtà sarebbe inaccettabile.

Teoria dell’attivazione-sintesi

Advertisements

Divulgata negli anni ’70, questa teoria suggerisce che i sogni sono solo un sottoprodotto del nostro cervello che cerca di elaborare segnali casuali dal sistema limbico, che sono coinvolti nei nostri ricordi, emozioni e sensazioni.

Teoria dell’attivazione continua

Questa è l’idea che il nostro cervello immagazzini costantemente i ricordi, anche quando dormiamo.

Ciò suggerisce che i nostri sogni forniscono un luogo in cui conservare i nostri ricordi mentre fanno il passaggio dalla nostra memoria a breve termine a quella a lungo termine.

Advertisements
Back to top